Seleziona una pagina

Cos’è l’osteopatia

L’osteopatia è una medicina complementare riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2007, di tipo non invasiva.
L’osteopatia viene associata prettamente al mal di schiena e al mal di collo.
Non è sbagliato, ma l’osteopatia non è solo questo.

Facciamo chiarezza

L’osteopatia ricerca la causa del mal di schiena e del mal di collo e, attraverso la palpazione, test ortopedici e posturali e un approfondita conoscenza dell’anatomia e fisiologia, ne trova la causa, che generalmente non risiede direttamente dove c’è il dolore.

La genesi (la causa) del dolore, soprattutto quando questo insorge senza uno specifico trauma, è di solito multifattoriale o il risultato di una condizione protratta nel tempo.
Hai sicuramente letto che l’osteopatia tratta dal mal di testa al riflusso gastroesofageo, passando dalle vertigini arriva alla pubalgia dei calciatori.

È tutto vero.

Lo scopo del trattamento è che il corpo si esprima nel migliore dei modi, ovvero senza dolore e al pieno delle sue potenzialità e questo può dover richiedere il trattamento strutturale, fasciale, viscerale per le innumerevoli connessioni e processi che avvengono all’interno del corpo.

Gli esempi delle possibili cause di un mal di schiena sono davvero infiniti, così come un colpo di frusta o una caduta possono essere il motivo scatenante di svariati sintomi.

Il mio scopo è risalire a quel motivo scatenante, trovare la tecnica giusta per rimettere le cose al loro posto e farle funzionare.
Sentirci bene è in primis sentirci e percepire il corpo come completamente nostro.
Al pieno delle sue potenzialità.

Credi che io possa aiutarti?

Alcuni dei miei ultimi articoli

Effetto placebo – Effetto nocebo

Effetto placebo – Effetto nocebo

L'effetto placebo è spesso più potente dell’effetto farmacologico in sé È noto che qualsiasi terapia ha due effetti terapeutici: un effetto terapeutico vero e proprio e un effetto placebo, legato al fatto che l’idea di assumere una sostanza,...

Salvare il cervello con la dieta.

Salvare il cervello con la dieta.

La flora batterica intestinale (microbiota) e il suo ambiente (microbioma) può favorire la salute mentale ...attraverso la produzione di neurotrasmettitori, come l'acetilcolina, la serotonina, la dopamina o l'acido gamma-amminobutirrico o le...

Share This

Share This

Share this post with your friends!